1 Omaggio su acquisti superiori a 49,90€

Cerca Satellite Puntatore Satellitare

Cerca Satellite Puntatore Satellitare

SATFINDER
Non disponibile
14,20 €
Tasse incluse

Hai Partita IVA?
Acquista questo prodotto con lo sconto del 10%
Scopri di più


Paga in modo sicuro con PayPal


Paga con la tua carta di credito

Vai alla descrizione completa

Condividi il prodotto

Descrizione

Misuratore di campo satellitare LNB adatto al puntamento delle parabole.
• Indicazione acustica
• Alimentazione tramite il ricevitore SAT

Caratteristiche del prodotto



Alimentazione

ricezione via satellite



Indicazione acustica

Si



Sensibilità d'ingresso

83 dB/dB



Livello d'uscita

102 dB/dB


GUIDA ALL'USO DEL SAT FINDER

-Prima di procedere all'orientamento della parabola accertarsi che non vi siano ostacoli (come ad esempio alberi, pali, recinzioni, edifici, ecc.) che impediscano al satellite di comunicare con la parabola.
Prima di fissare la parabola al palo con dadi e bulloni bisogna affinare il puntamento del satellite che sicuramente rappresenta la parte più delicata.
Fate questa operazione solo se la parabola e' accessibile sul balcone e fate salire sui tetti solo tecnici specializzati.
L'operazione di puntamento può essere effettuata utilizzando una bussola e un apposito strumento chiamato "Satellite Finder" o sat finder, che analizza lo spettro delle frequenze dai 1 a 2 GHz.
Esistono, anche dei misuratori di campo professionali che permettono anche la visione del canale direttamente sullo schermo dello strumento oltre che tutta una serie di informazioni sulla ricezione ma tali strumenti, dall'elevato costo, sono usati solo da installatori professionali ed esulano dallo scopo di una installazione fai da te (ovvero è possibile farne a meno).
Conviene suddividere la fase del puntamento in due parti:
prima si orienta in maniera “grossolana” la parabola, utilizzando la bussola e puntando verso SUD il disco. Elevare la parabola in funzione della zona in cui ci si trova. Potete calcolare il valore dell'elevazione (ovvero quanto deve essere inclinata la parabola verso l'alto) accedendo alla pagina Calcolo Azimut e Elevazione
Procedere quindi al puntamento vero e proprio.
Il sat finder va montato seguendo le indicazioni riportate sul retro dello stesso, in cui trovate due scritte: LNB, a questo connettore va montato il cavo che va alla parabola (all'LNB), REC va connesso al decoder con il cavo proveniente dall'impianto stesso.
Supponiamo di voler puntare su HotBird, satellite in cui trasmettono la maggior parte dei canali italiani incluso il Bouquet di SKY. HotBird si trova a 13 gradi est, riferito naturalmente al meridiano 0. Dalla pagina Calcolo Azimut e Elevazione leggere il valore dell'Azimut, ovvero la rotazione est/ovest, rispetto alla propria posizione geografica. Supponiamo di trovare il valore 182. Poichè 180 sta per il sud ed è il nostro punto di partenza, occorre ruotare MOLTO LENTAMENTE e leggermente di 2 gradi verso sinistra.
Prima di iniziare la rotazione aumentiamo la sensibilità del satFinder ruotando la rotellina verso destra fino a sentire un fischio appena percettibile. Muovendo leggermente la parabola inizierete a sentire il fischio che diventa molto forte quando si sta centrando il satellite, nello stesso tempo l'indicatore andra' verso il fondo scala. Ridurre la sensibilita' dal potenziometro, fino a rendere il fischio appena udibile, ruotare verso destra o verso sinistra con movimenti lenti fino a leggere il massimo valore sull'indicatore,e abbassando la sensibilità quando l'indicatore va in fondo scala. Quando si è sicuri di aver centrato il satellite Provare anche ad alzare o abbassare leggermente la parabola per avere il massimo segnale sulla scala graduata. Poichè i satelliti sono molto vicini tra loro, per essere sicuri di aver centrato quello giusto verifichiamo con il decoder se i canali di HotBird siano correttamente ricevuti. Nel caso in cui il segnale sia forte ma non riceviamo i canali probabilmente non è stato centrato il satellite giusto. Riprovare partendo sempre da SUD.
In alcuni modelli di decoder esiste un indicatore che ci consente di misurare l'intensità del segnale che arriva dal satellite su una frequenza che abbiamo preimpostato, permettendoci poi di trovare il massimo del segnale spostando leggermente in orizzontale ed in verticale la parabola.
Non è possibile centrare il satellite affidandosi solo alla visualizzazione dei canali in quanto, con il digitale, se il satellite non è centrato quasi perfettamente non è possibile visualizzare nessun canale.


Se vogliamo spostare l'antenna da Hotbird 13°E ad Astra 19,2° .... da che parte.. e di quanto dobbiamo ruotarla?
Un errore comune è pensare che basta calcolare:
19,2°-13°=6,2° quindi ruotare verso EST di 6,2°
Come si può osservare nell'immagine a lato, il discorso sarebbe valido se l'antenna si trovasse al centro della terra. Noi invece siamo a 6451 km dal centro per cui la rotazione è differente. Se andiamo a fare dei calcoli le differenze di Azimuth tra Hotbird 13 e Astra 19,2 sarà (considerando Roma come riferimento):
180°-171°=9° quindi ruotare verso EST di 9°
Il valore dell'elevation rimane immutato poichè i due satelliti si trovano sulla stesso arco di circonferenza.

16 altri prodotti della stessa categoria:

Dettagli del prodotto

Recensioni

Al momento non ci sono recensioni disponibili.
CTA Footer
handshake.svg

Collaboriamo con oltre 6.000 aziende.

003-like.svg

Oltre 20.000 clienti soddisfatti.

001-rocket.svg

Oltre 40 anni di esperienza.

002-return-box.svg

Il 97% degli ordini vengono evasi in 24h

Prodotto aggiunto alla wishlist
Prodotto aggiunto alla tua lista

Ti informiamo che questo sito utilizza i cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza di navigazione e inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Cliccando su "Accetto" acconsenti che vengano utilizzati.