Come collegare in maniera corretta le strip led [Guida]

.

Come collegare in maniera corretta le strip led

Nel precedente articolo Nastri led JOlight [Guida e consigli pratici] abbiamo illustrato le principali caratteristiche delle strip led distribuite da Alpha Elettronica.
In questo articolo illustriamo come collegare in maniera corretta le strip led senza avere cadute di tesnione per i vostri progetti illuminotecnici.
Per collegare correttamente le strip led possiamo prendere in considerazioni 4 soluzioni diverse (massimo 5mt)
Per impianti più complessi e con metrature oltre i 10mt bisogna necessariamente ricorrere ad altre soluzioni che potete vedere più sotto.

SOLUZIONE 01

Collegamento in linea continua in cascata

I nastri Led, anche se divisi in più spezzoni, sono alimentatori, in linea continua in cascata.
Complessivamente non è possibile superare 5mt di lunghezza.
Le parti di nastro Led più distanti dall'alimentatore risultano meno luminose

Collegamento in linea continua in cascata
Oluzione02

SOLUZIONE 02

Collegamento ad Anello

I nastri Led sono alimentati in parallelo chiudendo un anello.
Questo consente di uniformare la caduta di tensione e stabilizzare la luminosità su tutta la lunghezza.

SOLUZIONE 03

Collegamento in parallelo

I nastri Led sono alimentati in parallelo diramando le singole tratte da un punto di alimentazione centrale.
Le parti di nastro led più distanti dall'alimentatore risultano meno luminose.
Complessivamente non è possibile superare i 5mt di lunghezza di ogni singola tratta.
Le parti di nastro led più distanti dall'alimentatore risultano meno luminose.

Collegamento in parallelo
Oluzione04

SOLUZIONE 04

Collegamento in Parallelo in singole tratte

I nastri Led sono alimentati individualmente in parallelo in singole tratte.
La somma delle potenze delle singole tratte non deve superare la potenza dell'alimentatore.
Complessivamente non è possibile superare 5mt di lunghezza  di ogni singola tratta.
Le parti di nastro led più distanti dall'alimentatore risultano meno luminose.

CONCLUSIONI

Parallelo e Anello le soluzioni migliori

I collegamenti in parallelo e anello sono le soluzioni migliori per evitare cadute di tensione e per avere la stessa intensità su tutta la lunghezza della strip led.
In ogni caso la lunghezza massima ammissibile è sempre di 5mt. Non è consigliato stendere tratte più lunghe in quanto i primi metri di strip  risentono negativamente del maggiore carico di corrente.
Questo pregiudica la vita della strip led e ne accorcia l'efficienza.

Per realizzare in maniera corretta installazioni con tratte maggiori di 5mt o dove occorre comandare l'accensione di tante strip led è necessario l'utilizzo di appositi amplificatori opportunamente collegati e alimentati come mostrato nell'immagine successiva.

In un prossimo articolo parleremo invece di un altro aspetto importante: la scelta della sezione dei cavi per i collegamenti di strip led.

 Chema
 Chema 01

Richiedi un'offerta

Sei un Architetto, sei un Installatore e devi progettare un sistema di illuminazione con strip led ?
Compila i campi , descrivi il tipo di installazione che intendi realizzare e inviaci la tua richiesta.
Ti invieremo in dettaglio il tipo di materiale occorrente per realizzare ciò che desideri.
Ti risponderemo nel più breve tempo possibile.

PROMETEO ELECTRONICS

Via Piave, 17
95129 - Catania (CT)
info@prometeoelectronics.it

TORNA SU

Pin It on Pinterest

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

Scegli un social network tra i seguenti:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi